Vacanze camping nella Drôme

Benvenuto nella Drôme Provenzale!

La regione è costellata da piccoli villaggi l’uno più affascinante dell’altro… approfitta dei mercati per scoprire i villaggi più piacevoli!

Un giorno, un mercato, un villaggio!

Ecco secondo me la lista dei mercati più interessanti nei dintorni del campeggio. T’invito a cogliere l’occasione per fare un giro in questi villaggi e scoprire la loro bellezza…

  • Camping Montélimar

    Montélimar

  • Camping Grignan

    Grignan

  • Camping Nyons

    Nyons

  • Camping Bourdeaux

    Bourdeaux

  • Camping Crest

    Crest

  • Dieulefit

  • Le Poët-Laval

  • Poët-Célard

  • Lago del Pas des Ondes

  • La foresta di Saoû

  • Lo Zoo di Upie

  • Palazzo dei Dolci e dei Souvenir di Torrone

  • Ferme aux crocodiles de Pierrelattes

    La Fattoria dei coccodrilli

Lunedì - rimani a letto.

Lunedì non c’è nessun mercato interessante nei dintorni! Ma puoi approfittare della giornata per visitare la regione e andare in uno dei villaggi più belli della Drôme …

  • Poët-Laval :

Il villaggio arroccato di Poët-Laval fa parte dei “Villaggi più belli della Francia”

Da vedere: il museo del Protestantesimo del Delfinato (XVI secolo) e il Castello (XII secolo), la Cappella di Saint-Jean des Commandeurs o la Commenda ed il Centre International d’Art et d’Animation Raymond du Puy.

Da sapere: Visite commentate del vecchio villaggio tutti i mercoledì mattina in luglio e agosto, appuntamento alle ore 9:30 davanti al castello.

  • Crest :

Celebre per la sua Torre, conosciuta per essere il mastio più alto della Francia (52 m), la città attira i visitatori anche per la bellezza del suo quartiere medievale ai piedi della torre e la sua cornice provenzale valorizzata da numerosi artigiani.

  • Poët-Celard :

È uno dei bellissimi villaggi arroccati della Drôme, fierezza del Paese di Bourdeaux e dei suoi abitanti. Il castello fu costruito sulle rovine di un antico castello fortificato che apparteneva ai conti del Valentinois. Vi si accede a piedi grazie ad una graziosa stradina lastricata.

Il villaggio di Poët-Célard è una tappa obbligata per scoprire il Paese di Bourdeaux. Durante l’estate, numerose attività sono organizzate in questa cornice medievale che attira un numero crescente di visitatori.

Martedì - Grignan 40 km

Martedì, appuntamento nel centro città di Grignan, dalle 8 alle 13! La Place du Mail accoglie numerosi espositori in un mercato che propone principalmente dei prodotti alimentari: è l’occasione ideale per fare una spesa sana per tutta la settimana a Le Couspeau!

Grignan si trova nella Drôme provenzale, nel sud del dipartimento della Drôme. Il villaggio è conosciuto innanzitutto per il magnifico castello della contessa di Grignan, figlia della marchesa di Sévigné. I turisti amano visitare la Collegiata Rinascimentale situata vicino al castello, che custodisce la tomba di Mme de Sévigné.

Ma Grignan è prima di tutto un grazioso villaggio della Drôme che sfoggia le tipiche fragranze della Provenza che le regalano il sole, la lavanda, i tartufi e i vigneti.

Mercoledì - Beaufort-sur-Gervanne 35 km

Mercoledì, mercatino di prodotti regionali dalle 8 alle 13. Magnifico piccolo villaggio ai piedi del Vercors e punto di partenza ideale per una gita verso gli altipiani. Sono da ammirare la foresta di Lente, l’altopiano di Ambel, il museo della Resistenza, le strade vertiginose…

Giovedì - Nyons 40 km e Bourdeaux 4 km

Giovedì, appuntamento a Nyons dalle 8 alle 13, per un autentico mercato tradizionale molto reputato nel quale si possono trovare prodotti locali, prodotti biologici, pesce e abbigliamento.

Nel mattino anche, c'è un mercatino ai piedi del castello di Bourdeaux, a pochi minuti dal campeggio!

Il grazioso villaggio di Bourdeaux custodisce un prezioso patrimonio risalente al XII secolo. Qui troverai numerosi prodotti agricoli locali. Bourdeaux è un villaggio apprezzato dai turisti per il suo clima, l’ospitalità dei suoi abitanti, i magnifici paesaggi e la leggenda che vede protagonista Alberte di Poitiers…

Venerdì - Dieulefit 10 km

Venerdì, si fa rotta verso Dieulefit! Ce n’è per tutti i gusti in questo grande mercato al quale partecipano più di 50 espositori: commercianti, ortolani e produttori locali si riuniscono dalle 8 alle 13 per proporre prodotti tradizionali, prodotti locali, olive, aglio, erbe aromatiche e spezie, carne e salumi, frutta e verdura fresche, pesce, fiori, prodotti biologici e, soprattutto, il famoso Picodon! In estate, il mercato propone altri prodotti ancora: sapone profumato, abbigliamento, gioielli, giocattoli di legno, cappelli artigianali, oggetti decorativi, libri… inoltre, questo mercato provenzale è molto animato! Numerosi artigiani vasai e ceramisti espongono le loro creazioni, il tutto con un sottofondo musicale!

Il patrimonio e l’ambiente di Dieulefit sono protetti, in quanto la località è classificata stazione turistica. Ma, naturalmente, Dieulefit deve la sua fama alla ceramica: numerosi artisti la riconoscono come la città della ceramica! Non esitare a fare una capatina alla Maison de la Céramique per visitare le esposizioni dedicate all’arte della ceramica.

Sabato - Saou 10 km

Sabato, visita il grazioso mercatino sulla Placette de Saou. Alcuni produttori locali si danno appuntamento dalle 8 alle 13 per farti scoprire le loro produzioni locali.

Saou è un piccolo villaggio rannicchiato ai piedi del Roc e della sinclinale più alta in Europa, conosciuto per la sua foresta in cui coabitano la flora e la fauna tipiche delle Alpi e della Provenza.

La foresta di Saou è uno spazio quasi chiuso a forma di battello, con una lunghezza di 12 km per 2 km di larghezza. Il suo punto culminante si trova ad est, con i Trois Becs (Roche Courbe, Signal e Veyou).

È un luogo ideale per le passeggiate in famiglia e le escursioni a piedi in generale…

Domenica - Nyons - 40 km

Domenica, magnifico mercatino provenzale di Nyons. Questo mercatino molto conviviale e colorato propone principalmente dei prodotti provenzali. Si svolge ogni domenica dalle 8 alle 13, da giugno a settembre.

Nyons è una graziosa cittadina provenzale celebre per le sue olive! I suoi magnifici paesaggi, il sole e la dolcezza che vi regnano ne fanno una città da visitare durante i tuoi soggiorni nella Drôme provenzale. Oltre a prodotti locali d’alta qualità, la città ha un grande passato storico. T’invito quindi a farvi una passeggiata per scoprire la Torre Randonne, la Place des Arcades ed il celebre ponte romanico.